Una Madre

Una Madre è la storia di Maria, giovane prostituta, ragazza madre di Greta, una bambina di quattro anni. Maria è una madre meravigliosa, attenta, capace di scindere le sue due vite, quella diurna e quella notturna, con un'apparenza di normalitá. Una normalitá che si spezza quando, dopo l'assassinio del suo protettore, minacciata, per sfuggire all'organizzazione che gestisce il traffico della prostituzione e procurarsi i soldi per la fuga con la figlia, commette sconsideratamente un ingenuo tentativo di rapina e per questo finisce in prigione. Come conseguenza Greta viene affidata prima ad un istituto, poi ad una famiglia che passati tre anni sta per adottarla, essendo considerata Maria, per la vita che ha fatto, una "madre indegna". Maria non accetta l'ulteriore condanna. Ama sua figlia e non la vuole perdere. Uscita di prigione, la rapisce con l'intenzione di portarla con sé, al sicuro dalle minacce dell'organizzazione che vorrebbe farla tornare all'antico mestiere. Inseguita sia dalla polizia, nella figura del commissario Martone, sia dai suoi sfruttatori, comincia la sua fuga ostinata contro tutto e contro tutti. In fuga senza soste, sul filo di una tensione continua, ai primi freddi invernali, nelle lunghe notti all'addiaccio, dove non ci sono sicuri rifugi, dove ogni amico può trasformarsi in delatore. Maria conosce voltafaccia e tradimenti, ma anche la dolcezza inattesa di un sentimento che potrebbe diventare amore se solo il destino le desse il tempo di fermarsi abbastanza per approfondirlo. Ma scopre soprattutto che la sua amatissima bambina non le ha mai perdonato quello che considera un "abbandono". E invece di esserle alleata le è nemica e tenta subdolamente di ostacolare quella loro fuga per tornare alla vita serena e ormai accettata con la nuova famiglia adottiva. Dovrá quindi lottare su due fronti: sfuggire ai suoi inseguitori e riconquistare sua figlia. Il tormentato percorso di fuga e di crescita insieme di Maria e della sua bambina, che attraverso questa lotta per la sopravvivenza cercheranno di ritrovarsi, le porterá all'ultimo, decisivo appuntamento in cui si deciderá il destino di entrambe, fino all'ultimo sul filo della suspance e della tensione. Perché a volte non bastano ostinazione, amore e consapevolezza del proprio diritto per fare la differenza.

Regia
Massimo Spano
Cast Artistico

Violante Placido, Enzo Decaro, Stefano Dionisi, Enrico Lo Verso, Giacomo Rizzo, Laura Marinoni, Serena Grandi, Clara Dossena, Teresa Dossena, Bianca Maria D’Amato, Anna Longhi, Stefano Molinari, Lorenzo Acquaviva, Fabio Ferrari, Francesca Antonelli, Rossella Gardini, Sabrina Knaflitz, Carlo Colombo, Marina Pennafina, Lidia Vitale

Cast Tecnico

prodotto da: Francesco e Federico Scardamaglia per Compagnia Leone Cinematografica

soggetto e sceneggiatura: Laura Toscano, Franco Marotta

fotografia: Claudio Sabatini

scenografia: Walter Caprara

supervisione costumi: Nicoletta Ercole

costumi: Pamela Fontinovo

montaggio: Carlo Valerio

musiche: Enrico Fabio Cortese

edizioni musicali: Rai Trade

suono: Davide Magara

aiuto regista e casting: Antonio Silvestre 

supervisione alla produzione: Marco Dionisi

organizzatore di produzione: Massimo Iacobis

produttore Rai: Carla Capotondi

Anno
2007
Genere
Drammatico
Formato
2X100
Dati di ascolto

1ª Puntata

Share
20%
Audience
4.956.000

2ª Puntata

Share
20,16%
Audience
5.476.000